Cause della disfunzione erettile

Poiché l'erezione richiede una precisa serie di eventi (emissione di impulsi nervosi, la loro trasmissione attraverso lacolonna vertebrale fino al pene, la risposta di muscoli e tessuti alla cGMP, l'azione di arterie e vene...), la disfunzione erettile può avvenire se uno qualsiasi di questi eventi viene a mancare.

  1. Il sistema nervoso deve essere capace di condurre gli impulsi dal cervello fino ai nervi locali del pene, attraverso la spina dorsale;
  2. deve essere prodotto l'ossido nitrico, che a sua volta deve provocare la produzione di guanosina monofosfato ciclico;
  3. le arterie all'interno del corpo cavernoso devono rispondere allo stimolo e riversare abbastanza sangue da farlo dilatare;
  4. i muscoli ed i tessuti del corpo cavernoso devono rilassarsi, permettendo l'afflusso del sangue;
  5. il livello di PDE-5 deve rimanere basso.

Se una di queste condizioni viene a mancare, oppure non è sufficiente, interviene la disfunzione erettile.

Le sue cause più frequenti possono essere:

  • Invecchiamento: sono due le ragioni a causa delle quali gli uomini di età avanzata sono soggetti alla disfunzione erettile più di quelli giovani. Prima di tutto, più un uomo invecchia e più è soggetto a quelle malattie (disfunzioni cardiache, angina, infarto, alta pressione...) associate alla disfunzione erettile. Secondo, il processo di invecchiamento è di per sé causa di disfunzione erettile; principalmente per la diminuita attività dei tessuti del corpo cavernoso, ma è stato anche ipotizzato che con l'invecchiamento dimuisca la capacità di produrre di ossido nitrico da parte delle terminazioni nervose del pene.
  • Diabete mellito: la disfunzione erettile tende a svilupparsi fra i 10 ed i 15 anni prima in quegli individui colpiti da diabete piuttosto che negli individui che non se sono colpiti. Uno studio compiuto per oltre 10 anni su una popolazione maschile con diabete di tipo I, la disfunzione erettile aveva una diffusione del 55% negli individui fra i 50 ed i 60 anni. Il maggiore rischio di disfunzione erettile fra gli uomini con diatebe mellito può essere dovuto al precoce insorgere della aterosclerosi, e della sua gravità, che assottiglia le arterie e che quindi riduce la loro capacità di apportare sangue al pene. Quando il sangue che irrora il pene è insufficiente, non è possibili raggiungere l'erezione.
    Il diabete mellito è causa di disfunzione erettile anche a causa del danneggiamento dei nervi sensori e spontanei, una condizione chiamata "neuropatia diabetica". Il fumo, l'obesità, gli sbalzi del livello di glucosio nel sangue e il prolungarsi del diabete mellito per un lungo periodo, aumentato il rischio che insorga una disfunzione erettile. Oltre alla aterosclerosi ed alla neuropatia, la disfunzione erettile può essere provocata nei diabetici dalla "miopatia", una degenerazione dei tessuti che diminuisce la capacità di risposta dei tessuti del corpo cavernoso e che provoca l'impossibilità fisica di mantenere l'erezione.
  • Ipertensione: gli individui sofferenti di ipertensione o aterosclerosi corrono un maggior rischio di sviluppare la disfunzione erettile. Non è ancora chiaro il motivo per il quale l'ipertensione provochi la disfunzione erettile, anche se in pazienti con ipertensione è stata rilevata una bassa produzione di ossido nitrico nelle arterie, comprese le arterie del pene. E' ipotizzabile che la capacità ridotta di produrre ossido nitrico possa contribuire all'alto rischio di disfunzione erettile nei pazienti con ipertensione.
  • Malattie cardiovascolari: la causa più comune delle malattie cardiovascolari è l'aterosclerosi, cioè la riduzione del diametro e l'indurimento delle arterie, che riduce il flusso sanguigno. L'aterosclerosi affligge tutte le arterie nel corpo ed è aggravata dall'ipertensione, da alti livelli di colesterolo nel sangue, dal fumo e dal diabete mellito.
    Quando le arterie coronariche, le arterie che irrorano di sangue i tessuti del cuore, sono rimpiccolite dall'aterosclerosi, può sopravvenire un infarto. In modo simile, quando le arterie del pene vengono rimpiccolite dall'aterosclerosi, nel pene affluisce una quantità di sangue insufficiente ad ottenere un'erezione. C'è una stretta relazione fra la gravità dell'aterosclerosi nelle arterie coronariche e la disfunzione erettile. Per esempio, individui con una severa aterosclerosi delle arterie coronariche tendono a soffrire maggiormente di disfunzione erettile rispetto ad individui con forme meno severe o in assenza di aterosclerosi alle arterie coronariche. La relazione è così stretta che la presenza di disfunzione erettile, secondi molti medici, dovrebbe consigliare un controllo delle arterie coronariche per una diagnosi che possa prevenire infarti od angina.
  • Fumo: il fumo aggrava l'aterosclerosi, anche quando questa si trovi nelle sue forme più lievi, e quindi aumenta il rischio di disfunzione erettile.
  • Lesioni nervose od alla spina dorsale: lesioni alla spina dorsale od ai nervi della zona pubica possono provocare la disfunzione erettile, lesioni dovute a traumi, operazioni chirurgiche o malattie. Esempi possono essere lesioni alla colonna vertebrale dovute ad incidenti stradali, operazioni chirurgiche alla prostata, sclerosi multipla (una degenerazione neurologica che si diffonde rapidamente al sistema nervoso) e diabete mellito cronico.
  • Sostanze stupefacenti: l'abuso di sostanze stupefacenti, come eroina, cocaina, estasi, crack, pops ed alcool contribuiscono alla disfunzione erettile. L'alcoolismo, oltre a determinare danni al sistema nervoso, può provocare atrofia dei testicoli ed abbassare i livelli di testosterone.
  • Basso livello di testosterone: il testosterone (l'ormone primario maschile) non solo è necessario per la presenza della libido, quindi della capacità di avere stimolazione sessuale, ma è anche necessario per mantenere alto il livello di ossido nitrico nel pene. Individui che soffrano di ipogonadismo (funzionalità diminuita dei testicoli, che quindi hanno una bassa produzione di testosterone) possono soffrire di una libido carente e di disfunzione erettile.
  • Effetti secondari: molti farmaci di uso comune provocano la disfunzione erettile come effetto secondario. In particolare tutti quei farmaci utilizzati nella terapia dell'ipertensione, gli antistaminici, gli antidepressivi, i tranquillanti ed i farmati utilizzati per diminuire l'appetito.
  • Depressione ed ansia: molti stati psicologici possono essere all'origine della disfunzione erettile. Fra questi, i più frequenti sono lo stress, l'ansia, la depressione, una bassa autostima e la paura di un fallimento sessuale.

Acquistare farmaci per la disfunzione erettile

Farmaci originali online

Oltre a far risparmiare sul costo dei farmaci, l'acquisto online è offre totale riservatezza e completo rispetto della privacy. Basta compilare un questionario che serve al medico per emettere la prescrizione online, in modo riservcato, ed acquistare con una carta di credito (protetta da una tecnologia di sicurezza moderna e di alto livello contro le truffe).
Per acquistare farmaci originali online clicca qui sotto:

cialis originale

Farmaci generici online

Acquistare farmaci generici da un sito in italiano

Cialis generico, Viagra generico e Vardenafil generico si sono rivelati come i farmaci migliori per il trattamento della disfunzione erettile.
Il Cialis generico è adatto quando cerchiamo un'azione prolungata (fino a 36 ore) e con il minimo di effetti collaterali, mentre il Viagra e il Vardenafil sono adatto quandi cerchiamo un'azione pi rapida anche se meno prolungata.
E' molto semplice acquistarli online, in modo rapido ed economico, ricevendoli in una busta anonima, basta cliccare qui sotto:

Cialis generico


Vademecum anti truffe farmaci